domenica 21 maggio 2017

VEGAN LIGHT MIDDLEASTERN ROLLS


Avrei tanto voluto farli dolci questi rolls, ma le regole di questa sfida non me lo hanno premesso, che splendida idea quella di Giovanna. Allora ho pensato ad un aperitivo leggero ma saporito e mi sono fatta ispirare dai meze che si trovano su quelle belle tavole imbandite. Avete presente "Hammam"? uno dei primi film di Ozpetek dove il protagonista ad un certo punto arriva a Istanbul e si trova seduto ad un tavolo pieno di leccornie? Ecco quella è la mia idea di godimento puro. Tanti piatti, tanta verdura, tante spezie e sorrisi di gente ospitale. Faccio spesso l'hummus e il babaganoush per gli ospiti dove intingere verdure crude e crostini. Questa volta li ho pensati in versione roll, iper-dietetici e senza grassi animali, con qualche aggiunta in tema: i limoni confit alla marocchina che ho fatto l'anno scorso con i limoni di Camogli, una delizia, la dadolata di pomodoro sardo con l'origano di mio suocero e i cetrioli melone che non mangiavo dai tempi in cui vivevo a Milano e avevo sotto casa un fruttivendolo  pugliese caro come il fuoco che me li aveva fatti conoscere. Ieri, quando li ho visti nel supermercato mi sono commossa alle lacrime...Ecco il banner e subito la ricetta:

INGREDIENTI
Rolls di Babaganoush
3 melanzane lunghe medie
1/2 limone spremuto
olio d'oliva
1/2 cucchiaino di raz el hanout
sale
pepe nero
3 pomodorini sardi
origano
2 carote

Pane integrale tostato

Tagliate le melanzane a metà e ponetele sulla placca del forno praticando una griglia di tagli su ciascuna metà. Cuocetele in forno per circa 45 minuti, poi togliete la polpa dalla buccia con una forchetta e ponetela insieme a olio sale pepe e rax el hanout nel bicchiere del frullatore. Frullate tutto e mettete da parte. Fate una dadolata di pomodorini e conditela con olio, sale e origano. Pulite le carote e tagliate dei nastri larghi. Ponete i nastri di carota uno accanto all'altro su un foglio di carta da forno, spalmatevi sopra il babaganoush e fate al centro una striscia di dadini di pomodoro. Arrotolate e ponete in freezer per 20 minuti. Tagliate il rotolo in fette spesse 5 cm e ogni fetta su un tondo di pane integrale.

Rolls di hummus
400 gr di ceci cotti e scolati
1/2 limone spremuto
1 cucchiaio di tahini
sale
pepe nero
2 spicchi di limone confit
1 cetriolo melone

Pane integrale tostato

Ammollate i ceci la sera prima in acqua, poi cuoceteli con sale grosso, scolateli e fate raffreddare. Nel bicchiere del frullatore unite i ceci, il  succo di limone, sale pepe e tahini, frullate tutto per bene. Tagliate il limone confit in dadolata fine. Pulite il cetriolo e tagliate larghi nastri come le carote. Ponete i nastri di cetriolo sul foglio di carta da forno, spalmate l'hummus sopra in modo uniforme e al centro fate una striscia con il limone confit. Arrotolate il foglio e ponete 20 minuti in freezer. Tagliate i rolls e come per il babaganoush ponete ogni fetta sul tondo di pane tostato.