venerdì 8 agosto 2014

CRUMBLE DI ALBICOCCHE E PRUGNE

 
Metti un Napoletano, un Avellinese, una Jamaicano-Canadese, una Romana, una Brasiliana e tre Genovesi a cena e vedi un po' cosa viene fuori...
Una cena da mille e una notte, tapas spagnole, torta di verdure alla genovese, conchiglioni ripieni al forno molto campani, insalata greca, tutto annaffiato con ottimo vino.
A me è venuto fuori un gran crumble, ma non ho fatto in tempo a fotografarlo, e allora beccatevi la foto (orrenda più che mai..) dei partecipanti che se lo mangiano!
Buona estate!!
Marta

INGREDIENTI
250 gr albicocche
250 gr prugne nere
20 gr mandorle
150 gr farina bianca
100 gr zucchero di canna grezzo + 1 cucchiaio
100 gr burro
1/2 cucchiaino di cannella

Per accompagnare: gelato alla mandorla, o alla vaniglia, comunque nulla di troppo acido.

Snocciolate e tagliate a pezzi grandi la frutta e mettetela in una pirofila da presentare in tavola con un cucchiaio di zucchero di canna. Fate cuocere in forno a 180° per 20 minuti circa. Mentre la frutta cuoce, preparate il crumble. Mettete la farina in una ciotola con lo zucchero e 1/2 cucchiaino di cannella. Aggiungete il burro freddissimo a piccoli dadini e lavorate il tutto con la punta delle dita, fino ad avere un composto a briciole, mettete in frigo per almeno 1/2 ora. Passato questo tempo ricoprite la frutta con il crumble e le mandorle e rimettete in forno per altri 20 minuti, finché la superficie sia scura. Servite il crumble tiepido con il gelato a fianco.

mercoledì 6 agosto 2014

COPPA D'AGOSTO

Ci sono sere così piacevoli che solo un dolce così, semplice, leggero e buono può degnamente rappresentarle. Buone vacanze a chi ci va. Buona città a chi resta. Io quest'anno resto.

INGREDIENTI
4 vasetti di yogurt alla vaniglia
1 conf di mirtilli
1 conf di more 
1 conf di lamponi
un biccherino di liquore alle fragoline di bosco di Acerno (e se le avete di altre parti non verrà la stessa cosa ve lo dico)
2 "strisce" di savoiardi

In una fondina mescolate il liquore con un po' di acqua fredda. Bagnatevi i savoiardi e metteteli in uno strato sul fondo di una bella coppa di vetro. Coprite con un terzo della frutta e con lo yogurt. Andate avanti a far strati finchè ci sono ingredienti, decorate alla fine con i frutti di bosco. Tenete in frigo per un paio d'ore prima di servire.