martedì 29 marzo 2011

LINZERTORTE

Sì, lo ammetto, l'ho fatta distrattamente il giorno delle celebrazioni per l'unità d'Italia, il che non fa di me una secessionista, giammai! Nemmeno una filoaustriaca, beh ecco però chi fa i dolci migliori al mondo sono proprio gli austriaci, ma qui si parla di dolci e non di politica, sia chiaro, beccatevi questa Linzertorte e basta!!


INGREDIENTI


200 gr farina bianca

125 gr farina di mandorle

1/2 buccia di limone bio grattugiata

150 gr burro

125 gr zucchero

4 uova

1 bicchierino di rum

1 vasetto di marmellata di lamponi


Rassodate le uova cuocendole per circa 10 minuti dal bollore e mettete in un piatto fondo solo i rossi, poi schiacciateli con la forchetta insieme al rum. Fate una pasta frolla nel mixer mescolando velocemente tutti gli ingredienti (impasto di rossi d'uovo compreso) e mettete in frigo a riposare per almeno 1 ora. Preparate uno stampo a cerniera di 25 cm di diametro foderato con carta forno e accendete il forno a 180°. Stendete la pasta frolla con il mattarello e foderate lo stampo, tenendo da parte un quarto di pasta per la griglia finale. Sciogliete poco la marmellata di lamponi sul fuoco in un pentolino e versatela sulla pasta frolla. Con la rimanente frolla fate la classica griglia da crostate. Infornate per circa 1 ora.