sabato 25 settembre 2010

BANOFFEE CAKE



Questa ricetta l'ho presa dal sito di Good Food, la rivista inglese. Mi ricorda un sacco il mitico "Banofee pie" che faceva uno chef brasiliano nel ristorante francese dove lavoravo come cameriera a Londra (melting pot...). Il pie era più tipo tiramisù, questa invece più torta, davvero buona, è la torta di compleanno della mia Agnese a cui piacciono tanto le banane...

INGREDIENTI
3 banane
200 gr farina bianca
200 burro
200 gr zucchero
4 uova
2 cucchiai di latte
1 bustina di lievito per dolci
2 cucchiai di cacao in polvere
1 bustina di vanillina

PER LA DECORAZIONE
400 gr panna liquida da montare
un po' di zucchero a velo
caramello liquido (comprato, lo confesso, troppo da fare)

Preparate uno stampo rotondo di 22 cm di diametro e accendete il forno a 180°. Nel robot da cucina mescolate tutti gli ingredienti, comprese 2 delle tre banane. Infornate per circa 1 ora, poi lasciate raffreddare completamente la torta e tagliatela a metà. Montate la panna con lo zucchero a velo ben ferma e farcite la torta con uno strato di panna, un po' di caramello, la terza banana tagliata a fettine, coprite con il secondo stato di torta. Con una spatola ricoprite superficie e lati della torta e finite con un po' di "swirls" di caramello.

AGNESE VANILLA CUPCAKES




Oggi la mia piccola Agnese compie 2 anni e le ho fatto queste tortine, dolci, profumate e rosa come lei!





INGREDIENTI
250 gr farina bianca
140 gr zucchero
1 bustina di lievito
2 uova
85 gr burro
1 vasetto di yogurt intero alla vaniglia

PER LA DECORAZIONE - GANACHE AL CIOCCOLATO
200 gr cioccolato fondente
200 gr panna liquida fresca
zuccherini rosa

Accendete il forno a 180° e preparate uno stampo da 12 muffin in silicone. Nel robot da cucina mescolate tutti gli ingredienti, cominciando da quelli secchi e versate il composto negli stampini. Infornate per circa 35/40 minuti, poi fate raffreddare completamente. Nel frattempo sciogliete a bagnomaria cioccolato e panna, versate in una coppetta e fate raffreddare brevemente in frigo (la consistenza deve essere quella della panna montata più o meno). Con una spatola spalmate un po' di ganache su ogni tortina e finite con qualche zuccherino.

domenica 12 settembre 2010

VEGAN MUFFIN CON UVA FRAGOLA


Marta Goes Vegan...Non è vero, ma ogni tanto la voglia di fare qualcosa di buono con ingredienti tutti buoni e sani e soprattutto senza nulla di animale mi viene, questi muffin sono davvero ben riusciti, non usare le uova è difficilissimo!!!

INGREDIENTI x 24 muffin
500 gr farina integrale bio
5 cucchiaini di lievito bio
2 cucchiaini di cannella in polvere
150 gr olio di mais bio (esistono quelli senza sapore, occhio a non usare bio spremuto a freddo, ha sapore troppo forte, anche olio evo delicato va bene)
400 ml latte d'avena bio (o latte di soia)
10 cucchiai di malto di riso
1 grappolo di uva fragola bio (o del giardino di qualcuno....)
Preparate due stampi per muffin di silicone e accendete il forno a 180°.
Mescolate gli ingredienti, partendo da quelli secchi con il robot da cucina, ad eccezione dell'uva. Versate il composto negli stampini e spingete dentro ogni muffin 3 acini di uva fragola ben lavata.
Cuocete per circa 35 minuti.

mercoledì 8 settembre 2010

TORTA PRUGNE MANDORLE E LIMONE VERDE


Rieccomi dopo davvero troppi mesi di assenza, non è passata settimana senza che Valentina me lo facesse notare....Ma l'estate, si sa, non è una stagione facile per me per tante ragioni, ora per fortuna è finita e posso dedicarmi di nuovo alle cose che mi piacciono di più...Questa torta di fine estate nasce per un'occasione davvero esaltante, l'annuncio di una futura nascita...


INGREDIENTI
200 gr farina bianca
100 gr farina di mandorle
200 gr di zucchero
1 bustina di lievito per dolci

1 limone verde
200 gr di burro
4 uova
8 prugne nere


Preparate uno stampo a ciambella di 25 cm di diametro ungendolo di burro e cospargendolo di farina e accendete il forno a 180°. togliete il nocciolo alle prugne e tagliatele a metà. Grattugiate bene la buccia del limone verde.

Nel robot da cucina mescolate tutti gli ingredienti, compresa la buccia grattugiata, escluse le prugne, partendo da quelli secchi. Versate l'impasto nella teglia, e disponete a raggiera le prugne sulla superficie dell'impasto
Cuocete per circa 45 minuti, finchè, infilando uno stecchino nel centro della torta, esce pulito.

TORTA DELLA VENDEMMIA



La torta del trionfo dell'autunno, stagione che adoro, ingredienti superbi, paesaggi tiepidi e rilassanti...






INGREDIENTI

200 gr farina bianca
100 gr farina di mandorle
200 gr di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaino di cannella

200 gr di burro
4 uova
2 mele grandi gialle, sbucciate e tagliate a cubetti
1 grappolo d'uva bianca piccolo
1 bicchiere bello pieno di vino rosso forte (io ho usato Nero D'Avola)

Preparate una teglia in silicone del diametro di 23 cm e accendete il forno a 180°. Mettete le mele a bagno nel vino rosso. Nel robot da cucina mescolate tutti gli ingredienti tranne la frutta, partendo da quelli secchi, per ultimi anche 2 cucchiai del vino delle mele. Versate l'impasto nella teglia, scolate i cubetti di mela e mescolateli all'impasto. Cospargete la torta con gli acini d'uva ben lavati.
Cuocete per circa 45 minuti, finchè infilando uno stecchino nel centro della torta esce pulito.